Catastrofi cosmiche

  • Gli asteroidi –come le comete- possono essere considerati fossili delle fasi più antiche del Sistema Solare. Sono stati proprio oggetti simili i mattoni con cui si sono costruiti i pianeti di tipo terrestre. Tra Marte e Giove, però, il processo di accrescimento è stato bloccato e la formazione di un vero e proprio pianeta non ha potuto completarsi. Migliaia e migliaia di piccoli oggetti sono perciò rimasti quindi inalterati in tale posizione continuando a ruotare intorno al Sole per miliardi di anni. La loro evoluzione, molto complessa, ha causato e continua a causare incontri ravvicinati con i Pianeti interni da Mercurio a Marte, portando – a volte- ad impatti catastrofici. La Terra porta ancora numerosi segni di questi violenti incontri, ai quali potrebbero essere collegati spaventosi cambiamenti climatici e biologici. 
author

Vincenzo Zappalà

Osservatorio Astronomico di Torino

Vincenzo Zappalà