La ricerca della vita nell'universo

Torna all'edizione 10

La ricerca della vita nell'universo

Giovedì 25 Gennaio 17.45 - Teatro Colosseo

Le recenti scoperte astronomiche di molecole organiche complesse, quali la glicina nel mezzo interstellare e la naftalina nella Cometa di Halley, rendono sempre più plausibile l'ipotesi che le comete abbiano importato i mattoni della vita sul nostro pianeta 4 miliardi di anni fa. L'impatto della Cometa SL-9 su Giove nel 1994 ha fornito la prima, e forse unica verifica di questa ipotesi in quanto si è constatato che sia l'acqua che le molecole organiche possono essere importate dalle comete senza andare distrutte durante l'impatto con l'atmosfera dei pianeti. Se questo processo è universale, l'evolversi della vita su pianeti esterni al Sistema Solare deve basarsi su una chimica cosmica comune e quindi la vita stessa può essere un fenomeno universale. Nella conferenza si tratteranno gli aspetti astronomici dell'origine della vita nell'Universo e della ricerca extraterrestre di forme prebiotiche, evolute ed intelligenti.