Creature Estreme

Torna all'edizione 14

Creature Estreme

Giovedì 17 Febbraio 17.45 - Teatro Colosseo

Le trivellazioni più recenti della crosta terrestre hanno messo in evidenza l'esistenza di una biosfera sotterranea che si estende in profondità per chilometri e chilometri, in condizioni di temperatura e di pressione dove fino a pochi anni fa nessun biologo si sarebbe aspettato di trovare una forma di vita. Secondo i calcoli, la biomassa di questa biosfera potrebbe essere un decimo o addirittura pari a quella della superficie. Esclusi dalla luce solare, questi ecosistemi sotterranei si basano sulla capacita di alcuni microrganismi di ricavare energia e cibo da sostanze inorganiche presenti nel loro ambiente. Come sulla superficie le piante forniscono cibo agli animali, così nelle rocce profonde della crosta continentale e oceanica questi microrganismi nutrono attraverso le catene alimentari una serie di altri organismi. Dalle comunità associate alle sorgenti idrotermali dei fondi oceanici agli ecosistemi di batteri delle rocce magmatiche profonde scaturisce una nuova sorprendente visione della vita.