L’etologia caso per caso

Torna all'edizione 18

L’etologia caso per caso

Tanti filmati sul comportamento animale per guardarci allo specchio

Giovedì 29 Gennaio 17.45 - Teatro Colosseo

Ogni capitolo dell’etologia può essere utilmente rappresentato da un caso esemplare. In questa conferenza una selezione di casi ci permetterà di scoprire, anche attraverso originali immagini filmate, gli aspetti più interessanti e significativi del comportamento animale. In particolare, tramite immagini sul comportamento di cani e di gatti, sarà possibile comprendere il moderno significato del comportamento istintivo; filmati sperimentali dedicati a varie specie di scimmie, di pappagalli, di orsi, ci faranno comprendere come certe specie possiedano proprietà mentali tali da avere consapevolezza di sé, dei propri atti e siano in grado perfino di mentire.


Dànilo Mainardi

Insegna Conservazione della Natura all’Università Ca’ Foscari di Venezia

Insegna Conservazione della Natura all’Università Ca’ Foscari di Venezia ed è direttore della Scuola Internazionale di Etologia del Centro Ettore Majorana di Erice. Le sue principali ricerche sono incentrate sull’evoluzione e sul comportamento animale. Di notevole rilievo quelle dedicate alla scelta sessuale, ai rapporti tra prole e genitori, all’aggressività, alla trasmissione culturale. È autore o coautore di numerosi volumi pubblicati in Italia e all’estero. Per la sua attività didattica e di ricerca e per il suo impegno come divulgatore nel 1986 gli è stato attribuito il premio Anghiari “Una vita per la natura”. L’Associazione critici radiotelevisivi gli ha assegnato il Premio Chianciano 1987 quale migliore autore di programmi culturali televisivi.