L'amore e altri effetti speciali

Torna all'edizione 20

L'amore e altri effetti speciali

Dalle alchimie dell’alcova a quella della cabina di regia e Internet

Giovedì 03 Novembre 17.45 - Teatro Colosseo

Che cos’è l’amore? Perché l’evoluzione ha inventato il sesso? Che rapporto ha l’amore con la sessualità e con la fondamentale funzione riproduttiva? Che cosa ci fa innamorare? Domande antiche, penserete giustamente, ma a GiovedìScienza vi proponiamo un punto di vista diverso. Partendo dalla sua ultima esplorazione dedicata a quello straordinario “effetto speciale” che è l’innamoramento, l’autore di Superquark, aiutato dal suo regista, racconterà anche il backstage della più nota trasmissione divulgativa italiana. E in più ci sarà un finale a sorpresa per vedere dal vivo altri effetti speciali sull’amore resi possibili dalle nuove tecnologie che fioriscono intorno ai nuovi sistemi di comunicazione e messi a punto al Media Lab del prestigioso Massachusetts Institute of Technology (MIT) di Boston. 

Piero Angela

Piero Angela

Giornalista e scrittore

Giornalista e scrittore, da quasi trent'anni realizza per la televisione inchieste e programmi su temi scientifici, tecnologici, ambientali ed economici. Ha scritto 29 libri di divulgazione e tutti sono diventati bestseller. Tra questi ricordiamo "La straordinaria storia dell'uomo" (1989), "Atmosfera: istruzioni per l'uso" (1990 con Lorenzo Pinna), "La straordinaria storia della vita sulla Terra" (1992), "La straordinaria storia di una vita che nasce" (1996 con Alberto Angela). Cura per la RAI il programma "Superquark". Per la qualità della sua attività divulgativa ha ricevuto sei lauree honoris causa e numerosi premi.

Gabriele Cipollitti

Gabriele Cipollitti

Regista televisivo

Regista dal 1990, entra in Rai nel 1977. Nel 1994 vince il Premio Regia nella categoria Educational Films a Ekofilm ‘94 Infor Film International, per il “Pianeta dei dinosauri”, programma scientifico in quattro puntate, di Piero ed Alberto Angela, in onda su RaiUno nell’autunno del 1993. Ha curato la regia di “Mixer” e di “Viaggio nel Cosmo”, di Piero Angela, caratterizzata da tecniche di ripresa ed effetti speciali altamente sofisticati. Cura anche la regia degli Speciali Superquark, utilizzando per la prima volta il “Virtual Set” per programmi tv in prima serata. Ha lavorato anche con Alberto Angela, per Rai Educational, Disney Channel. È docente presso l’Istituto Europeo di Design per il master in Scenografia.

Flavia Sparacino

Flavia Sparacino

MIT - Boston

Laureata al Politecnico di Milano, completa la formazione post universitaria a Parigi. Successivamente entra al Media Lab del MIT per un Master in Media Arts and Sciences, dove collabora per otto anni con Nichola Negroponte. Attualmente dirige la Sensingplaces, un’organizzazione nata dall’incubator del Massachusetts Institute of Technology. Nel 2000 è stata insignita del titolo di Cavaliere della Repubblica.