ATTENZIONE, CONFERENZA ANNULLATA - Le alpi: come sono nate e come stanno

Torna all'edizione 20

ATTENZIONE, CONFERENZA ANNULLATA - Le alpi: come sono nate e come stanno

Dalla tettonica a zolle ai ghiacciai, la storia geologico-ambientale delle nostre montagne

Giovedì 19 Gennaio 17.45 - Teatro Colosseo

Le Alpi, la prima catena montuosa che sia stata esplorata e studiata a fondo sotto il profilo geografico e geologico, è il risultato della grandiosa collisione tra la placca africana e la placca eurasiatica. Questo fenomeno, espressione della tettonica a zolle, la moderna versione della “deriva dei continenti” concepita da Alfred Wegener all’inizio del Novecento, è tuttora in atto. Si deve alla pressione della placca africana su quella eurasiatica non solo il gigantesco corrugamento alpino ma anche la sismicità del nostro paese e di altre vaste regioni del Vecchio Continente. Il popolare geologo conduttore del programma “Gaia” di RaiTre illustrerà questi eventi che si snodano in decine di milioni di anni, senza perdere di vista i problemi ambientali che attualmente interessano le Alpi. 

Mario Tozzi

Mario Tozzi

Geologo CNR e divulgatore scientifico

Geologo e Primo Ricercatore del Consiglio Nazionale delle Ricerche, si occupa dell'evoluzione geologica del Mediterraneo e studia le deformazioni delle rocce per ricostruirne la storia nel passato più lontano. Ha firmato oltre 50 pubblicazioni scientifiche su riviste italiane e internazionali, guide geologiche e dispense per i corsi universitari. Insegna alle Università di Roma "La Sapienza" e "Roma Tre". Si occupa di divulgazione delle scienze geologiche, naturali e ambientali in radio e tv: basti ricordare Geo & Geo e il settimanale King-Kong di RaiTre. Dal 2000 conduce il settimanale GAIA (prima serata di RaiTre) di cui è anche autore.