Le crisi del trecento e del duemila

Torna all'edizione 24

Le crisi del trecento e del duemila

Economia, conflitti ed epidemie con lo sguardo dello storico

Giovedì 11 Febbraio 17.45 - Teatro Colosseo

C’è un singolare parallelismo tra il Trecento, un secolo del tardo Medioevo, e il nuovo secolo supertecnologico appena iniziato. Entrambi sono caratterizzati da laceranti crisi economiche (allora carestie, oggi tracolli finanziari), conflitti militari (già allora talvolta dovuti allo scontro tra cristianità e islamismo) ed epidemie (si pensi alla peste del 1348 che offrì al Boccaccio lo spunto per scrivere il Decamerone e agli allarmi per la malattia di “mucca pazza”, l’Aids, l’influenza aviaria, la febbre suina). Uno storico medievalista con grandi capacità divulgative ci guiderà alla scoperta di analogie e differenze tra due epoche separate da un abisso di sette secoli.

Video della conferenza


Alessandro Barbero

Alessandro Barbero

Università del Piemonte Orientale

49 anni, si è laureato in Storia medievale all’Università di Torino e specializzato alla Scuola Normale di Pisa. Dopo un periodo di insegnamento all’Università di Roma Tor Vergata, dal 2004 è professore ordinario all’Università del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”. Collabora con Piero Angela a “Superquark”.