I tempi d’oro della fisica atomica e nucleare in Italia

Torna all'edizione 4

I tempi d’oro della fisica atomica e nucleare in Italia

Martedì 27 Febbraio 17.45 - Teatro Colosseo


“… E così ricordo, o forse credo di ricordare che mi rendevo benissimo conto di essere testimone di un momento decisivo nella storia della fisica in Italia, un momento che ha ancora esercitato una profonda influenza sullo sviluppo scientifico in questo paese dopoguerra. Non vi è alcun dubbio che, anche dopo parecchi anni, l’esempio del successo di Fermi e della sua Scuola ha ancora dato i suoi frutti, anche a prescindere dal fatto che tra gli autori di questa rinascita troviamo ancora alcuni degli antichi collaboratori di Fermi…” 

(Gian Carlo Wick)