Le immagini della scienza

Torna all'edizione 4

Le immagini della scienza

Martedì 06 Febbraio 17.45 - Teatro Colosseo


Ultralontanoultravicinoultragrandeultrapiccolo, ma anche concettualità e astrazione, sono frontiere che via via sono varcate dalla capacità di visualizzazione che ha usato tutta l’ampiezza dello spettro, dai raggi X alle onde radio, ben al di là del piccolo intervallo della luce visibile. E il risultato sono stati enormi progressi nella conoscenza: gli occhi della scienza hanno varcato la soglia del tempo e si preparano, ora, a guardare addirittura i primi attimi di vita del nostro universo. Ultima frontiera della visualizzazione è la generazione di realtà virtuali con le stesse caratteristiche della realtà entro la quale ci muoviamo: realtà simulate in un computer e dentro le quali ci possiamo proiettare e muoverci come se esistessero veramente. E saranno invece modelli, sogni immateriali, castelli in aria, mondi paralleli in cui l’ingegnere potrà costruire e l’uomo forse fuggire. 

Eugenio De Rosa

Giornalista scientifico e direttore della divisione video della De Agostini