I messaggi sonori nel mondo animale

Torna all'edizione 6

I messaggi sonori nel mondo animale

Giovedì 06 Febbraio 17.45 - Teatro Colosseo

La Bioacustica studia i segnali sonori emessi dagli animali e dall’uomo per comunicare o per la percezione dell’ambiente e la cattura delle prede, sfruttando per esempio, il fenomeno dell’eco per la loro localizzazione (ecolocalizzazione).

La Bioacustica si è affermata su temi etologici di grande interesse scientifico e di notevole presa sul pubblico, come, ad esempio, lo studio del canto degli uccelli e delle vocalizzazioni subacquee dei grandi mammiferi marini. La produzione di suoni è molto diffusa nel regno animale e straordinaria è la ricchezza di linguaggi e di comportamenti ad essi legati. Le ricerche sugli animali aiutano inoltre la comprensione dei processi evolutivi che hanno portato allo sviluppo e all’affermarsi del linguaggio, della cultura e della socialità umana.

Gianni Pavan

Centro Interdisciplinare di Bioacustica, Università di Pavia