Il network planetario

Torna all'edizione 8

Il network planetario

Giovedì 24 Marzo 17.45 - Teatro Colosseo

Una rete molto fitta avvolge ormai la Terra: la formano cavi telefonici convenzionali, fibre ottiche, ponti radio, satelliti artificiali per telecomunicazioni. Questa rete sta trasformando la nostra vita e più ancora influenzerà il futuro. Ci avviamo verso una “società dell’informazione” nella quale il trasferimento di dati immateriali diventerà sempre più importante rispetto al trasferimento materiale di persone e prodotti. Il network mondiale, la rete che avvolge ormai l’intero pianeta, già oggi rende possibile l’accesso istantaneo a banche dati sparse in ogni continente, lo scambio di messaggi personali via computer anziché con gli antiquati servizi postali, teleconferenze in cui interlocutori si parlano e si vedono come se fossero nella stessa stanza pur rimanendo ognuno nel proprio ufficio, a migliaia di chilometri di distanza. Presto il network mondiale consentirà il telelavoro, la telemedicina, il teleacquisto tramite moneta elettronica. Gettiamo insieme uno sguardo su questo futuro che è ormai dietro l’angolo.

Angelo Meo

Ordinario di Sistemi per l’Elaborazione al Politenico di Torino