SPECIALE SCUOLE - La vita nell'universo

Torna all'edizione 19

SPECIALE SCUOLE - La vita nell'universo

Dove sono i nostri vicini di casa?

Venerdì 18 Febbraio 10.00 - Teatro Colosseo

SPECIALE SCUOLE

Fino al 1995 conoscevamo soltanto i pianeti che orbitano intorno al Sole. In quell’anno l’astronomo Didier Queloz, dell’Osservatorio di Ginevra, riuscì a individuare il primo pianeta intorno a un’altra stella. Da allora, grazie alla tecnica messa a punto da Queloz e da un suo allievo, le scoperte si sono moltiplicate, e oggi conosciamo circa 150 pianeti di stelle vicine a noi. Ciò significa che le condizioni nelle quali la vita può svilupparsi non sono un’eccezione ma (quasi) una regola dell’universo. Margherita Hack ci racconterà la grande avventura della scienza che punta a scoprire i nostri fratelli (o cugini) sparsi nell’universo. Uno dei tentativo è il Programma SETI, Search for Extra Terrestrial Intelligence. Impresa difficilissima, ma che, se riuscisse, cambierebbe del tutto la nostra visione dell’umanità e del cosmo.

Margherita Hack

Margherita Hack

dipartimento di Astronomia dell’Università di Trieste

Si è laureata in fisica nel 1945 con una tesi sperimentale svolta all’Osservatorio di Arcetri. Ha poi avuto numerose esperienze internazionali che ne hanno fatto una delle studiose di astronomia più note in Italia e nel mondo, anche grazie alla sua capacità di divulgare la scienza. Socio nazionale dell’Accademia dei Lincei, per decenni ha tenuto la cattedra di astronomia dell’Università di Trieste, dirigendo l’Osservatorio di quella città. È autrice di decine di libri di divulgazione dell’astronomia.